English Español Français Deutsch Italiano Český Polski Русский Română Українська Português Eesti 中文

Conoscere Dio al giorno d'oggi, sviluppo e significato della vita.
Metodologia dello Sviluppo Spirituale.

 
Introduzione
 

Sessuologia/Introduzione


Introduzione

Tutti sanno che le violazioni nella sfera sessuale hanno un effetto negativo sullo stato emozionale e sullo status socio-psicologico dell’uomo, sulla sua attività sociale.

I problemi privati in questo campo sono abbastanza diffusi. Durante il periodo dell’adolescenza in primo piano vi è il problema dell’attrazione verso la masturbazione, che va a confrontarsi con i divieti morali. Poi, durante gli anni successivi, al primo posto vi è l’insoddisfazione sessuale o al contrario la stanchezza a causa di rapporti sessuali indesiderati. Un gran numero di persone soffre per via di anomalie dell’orientamento sessuale, dalla nascita o acquisite durante la vita e ancora di più a causa di malfunzionamenti dell’apparato genitale, come per esempio l’impotenza e l’eiaculazione precoce nei maschi e l’anorgasmia nelle femmine (nei casi in cui essa provoca stati dolorosi).

Sotto l’influenza dei dogmi religiosi dell’ebraismo (che sono stati accettati dalla chiesa cristiana senza cambiamenti), nel corso dei secoli, praticamente non esistevano ricerche sulla sessuologia nei paesi europei e tante risposte si basavano sulla «legge» descritta nel Vecchio Testamento.

Soltanto alla fine del IXX secolo in Europa sono apparse le prime opere serie su questo tema [27,33-34,46-48,51,53-54,58-60,69].

A metà del XX secolo vi fu un progresso notevole nel campo di tali conoscenze grazie al lavoro sperimentale di un gruppo di scienziati americani sotto la guida di A.Kinsi [90-91].

Durante i decenni successivi è stata realizzata una serie di studi sperimentali su animali nel campo della neurofisiologia sessuale [57,78,96-97] e dell’aspetto sessuale della psicologia sociale [2,26,70,85-86].

Tra le ricerche russe sulla sessuologia di quei tempi fu notevole il lavoro di A.M.Svyadosch [64,65].

Dopo la Perestroika, sotto la guida del Presidente Gorbachov, grazie alla liberazione dell’attività pubblicistica in Russia, sono venuti fuori bellissimi libri sulla tematica sessuale [41,49-50 e gli altri]. Fra quelli il più notevole fu il libro di Barbara Kisling «Le qualità curative del sesso» [49], nel quale la scrittrice descrive il sesso come possibilità di dare aiuto alle altre persone, a differenza dell’atteggiamento egoistico.

Nel libro che state leggendo adesso sono riuniti i materiali da me raccolti durante gli anni di lavoro nel Centro di Sessuologia sotto la guida del professore A.M.Svyadosch, nell’istituto di Medicina Sperimentale, nell’istituto di Ostetricia e di Ginecologia, e anche durante gli anni successivi in cui ero completamente occupato a studiare e rendere popolare l’arte dell’autoregolazione psichica e i metodi del perfezionamento spirituale.

<<< >>>
 
Pagina principaleLibriArticoliFilm spiritualiLe fotoScreensaversI nostri sitiCollegamentiSu di noiContatto